Se vi è capitato di sfogliare il nostro catalogo Darmar on line, sarete sicuramente incappati nel particolare Masala chai. Questa miscela non è esattamente, e solamente, una bevanda, ma una vera e propria miscela di aromi, latte e tè, ed è, a tutti gli effetti un tè speziato.

Tradizionale di quasi tutto il continente indiano, il masala chai tè è una di quelle bevande che si stanno diffondendo molto velocemente in occidente, anche se spesso, quello che arriva nelle nostre tazze è un prodotto in polvere che cerca di imitare il tradizionale chai indiano. Spesso con scarsi e insoddisfacenti risultati.

Ma di cosa si tratta e come si prepara un autentico masala tea?

 

Il tè per ogni occasione

La tradizione indiana vuole che ogni momento della giornata sia accompagnato da un bicchierino di vetro di masala chai. Dai venditori ambulanti sui treni e per le strade, nei locali e nei ristoranti, nei chioschi agli angoli delle strade: ogni momento è buono per un sorso di tè speziato da bere da soli, ma anche in compagnia.
Anche se possiamo definirlo quasi un infuso, non si tratta propriamente di una bevanda da meditazione o con cui si fa “merenda” o “colazione” la mattina. Il Masala chai è  una bevanda che segue i dettami ayurvedici e quindi sa unire proprietà curative a quelle del gusto.

Come il nostro caffè, anche il chai accompagna ogni momento della vita quotidiana indiana.

 

Spezie, latte e té nero indiano

Come avrete potuto vedere dagli ingredienti dei nostri filtri, un vero e autentico chai nasce dalla miscela sapiente di spezie con le foglie tè nero.
Cannella, zenzero, chiodi di garofano, pepe nero e cardamomo, tutti nella giusta quantità, rappresentano la composizione chiave di ogni masala chai secondo tradizione, unendo sapientemente gli aromi alle foglie di tè. A questi ingredienti dobbiamo poi aggiungere un pizzico di zucchero, o miele e il latte, che chiude il sapore speziato dell’infuso in una cornice calda e dolce.

 

Nutriente, corroborante, tonificante

Come spesso accade per gli infusi e i tè, le proprietà dei diversi ingredienti che compongono la miscela uniscono tra loro proprietà anche molto diverse, ma che, se unite, si fortificano e si intensificano. Così accade, secondo i principi ayurvedici, anche alla miscela di spezie e ingredienti che compongono il masala chai indiano. La presenza di una così alta concentrazione di spezie, unita al latte, rendono il chai una delle bevande più nutrienti e appaganti che si possano trovare, pur mantenendo un basso apporto di grassi.

Inoltre , la tradizione che lo vuole bevuto caldo, lo rende una bevanda corroborante e ideale nelle giornate di freddo rigido, perfetta anche come bevanda per cominciare la giornata, al posto del solito latte e caffè, o tè e latte.

Infine, non dobbiamo dimenticare che l’azione carminativa del cardamomo è determinante: aiuta la digestione, distende dai crampi e ha proprietà antidolorifiche e antinfiammatorie non indifferenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *