Orange Pekoa

Storia e benefici del Tè Orange Pekoe

Il Tè Orange Pekoe è una miscela molto pregiata di tè nero e il suo sapore intenso ha conquistato una grossa fetta di mercato negli ultimi anni. Qual è la sua storia e da dove proviene? La miscela di tè nero ci giunge dall’India e le sue foglie vengono raccolte dalla pianta Camellia Sinensis. Quest’ultima è la stessa pianta del tè verde.

Tuttavia, il tè nero e il tè verde si differenziano per il processo di lavorazione. Infatti, il tè nero, contrariamente al tè verde, prevede il processo di fermentazione ed è proprio quest’ultimo a conferire un sapore intenso alla bevanda. Oltre al sapore, la fermentazione lo rende più scuro di qualsiasi altro tipo di tè. È presente anche un elevato contenuto di caffeina.

Dopo avervi parlato della storia e delle origini del tè nero, una delle sue migliori miscele, raffinata ed elegante, è la Orange Pekoe. Bere questo tipo di tè comporta numerosi benefici per il nostro organismo e ci aiuta a raggiungere il benessere sperato!

Per esempio, tra i suoi benefici più interessanti, possiamo citare gli effetti positivi che ha per il sistema circolatorio. Sì: il tè nero è un amico del cuore.

Considerato anche un ottimo antiossidante, è ottimo per chi presenta numerosi problemi alle ossa. Scopriamo le sue caratteristiche e le sostanze che contiene.

Caratteristiche e curiosità sul Tè Orange Pekoe

Quali sono le sostanze nutritive e rigeneranti presenti nel tè? Vi è un alto contenuto di polifenoli, flavonoidi e tannini, elementi preziosi per il nostro organismo. Queste tre sostanze sono il motivo principale per cui possiamo beneficiare delle proprietà antiossidanti.

Tra i suoi effetti positivi, inoltre, bere questa miscela vi permetterà di ridurre il colesterolo, di abbassare la pressione sanguigna, di migliorare le vostre difese immunitarie e di perdere peso.

Infine, un’ultima caratteristica che potrebbe incuriosirvi, è sapere che, grazie all’alto contenuto di fluoro, il Tè Orange Pekoe riesce a proteggere i denti dalle placche e dalle carie. Passiamo ora a una curiosità molto interessante!

Molto spesso, si è convinti che il Tè Orange Pekoe sia all’arancia, ma è un “false friend”, ovvero un termine inglese che ricorda una traduzione italiana precisa, ovvero l’arancia. In realtà, il suo nome deriva dal nome della famiglia reale olandese per la quale è stata realizzata questa particolare miscela di tè nero.

In ultimo, vi consigliamo di non aggiungere mai l’aspartame alle nostre miscele di tè: finirebbe per compromettere il suo inconfondibile sapore.